Navigation Menu+

L’immaginario dell’immaginario/Morey St. Denis

Posted on Wednesday 15 October 2014 in Blog

Nell’immaginario dell’immaginario appassionato bevitore, Borgogna è un luogo evocatico, mitico e, per quelli predisposti all’esaltazione, mistico. I manuali più in voga fra gli immaginari appassionati bevitori sostengono che in Borgogna vi è un village dove vengono prodotti alcuni dei grandi vini rossi del mondo.


Clos de Tart, Clos de la Roche, Clos de Lambrays sono solo alcuni di questi grandi vini. Mai bevuti?


Lunedi sera dalle 19e30 cercheremo di colmare queste lacune (non tutte, non preoccupatevi) facendovi assaggiare seivinisei di Morey St. Denis.


Tutte bottiglie bendate, venti posti, quaranta euro e tanta concentrazione.

Sulla pronuncia.

Condividi questa pagina:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Loading Facebook Comments ...

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *