Navigation Menu+

Tertulias e musica

Posted on Wednesday 25 September 2013 in Blog

Quando vent’anni fa mi capitò di frequentare con una certa assiduità alcuni locali madrileni come l’Automatico e l’Achuri mi convinsi di un paio di cose. La prima era che i locali di Milano erano indietro di almeno vent’anni e che molto difficilmente avrebbero colmato il divario. La seconda, invece, riguardava le colonne sonore di quelle serate infinite. Tertulias. Ovvero chiacchiere. Parole su parole. Alte, basse, diverse, squillanti, profonde. Non vi era alcun bisogno di musica. Quello era il sottofondo perfetto.

Di tutto ciò, per certi versi, rimango ancora convinto. Ma dopo quello che è successo alla vino al vino domenica sera, qualche crepa nella mia certezza si è fatta strada.

La partecipazione sobria di tante persone, l’ambiente da club di lunga data e la bravura di Paolo e Valerio sono risultati gli ingredienti di una serata bellissima.

Non possiamo far altro che ringraziarvi e invitarvi alla prossima. Domenica 6 ottobre si ripete. Noi ci saremo.

Condividi questa pagina:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. crepetta dopo crepetta… prima la musica, fra un po’ ci ritroveremo sui tavoloni di legno le candele e le pizzette ad accompagnare i rossi! 😉

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *